Cosa sono i legamenti d’amore?

Magie, incantesimi, formule magiche e pozioni per far innamorare qualcuno di noi. Tutti abbiamo sognato almeno una volta nella vita di essere streghe e magari chiacchierare davanti al Libro delle Ombre delle sorelle Halliwell, ammettiamolo!

Nonostante la famosissima serie tv, amata ed apprezzata in tutto il mondo, illustri una visione piuttosto fantastica dell’uso della magia, in realtà sono tantissime le persone che praticano rituali esoterici o magici per manipolare le energie e sfruttandole per ottenere ciò che si vuole.

La magia è un campo che, per quanto possa sembrare un paradosso, si basa su principi precisi ed alcune regole da seguire.

Ecco che allora studiando e studiando ancora possiamo imparare ad incrementare le nostre entrate finanziarie, ottenere successo sul campo lavorativo e persino trovare l’amore o la persona dei nostri sogni, il nostro principe azzurro. Tra le pratiche di magia più usate e ricercate su Internet troviamo i legamenti d’amore, rituali volti ad unire due persone senza il rischio che possano lasciarsi o dividersi per qualche motivo.

Criticati da chi sceglie di praticare una magia più sana e libera, i legamenti spesso rientrano nei riti di magia nera ma il termine, spesso associato al maligno, indica l’uso di energie a proprio piacimento. Ma cosa sono nello specifico i legamenti d’amore? Scopriamolo subito insieme

Legamenti d’amore: cosa sono e come farne uno in casa

Come abbiamo appena accennato, i legamenti d’amore rientrano nella branca della magia nera poiché si prevede l’unione ‘forzata’ di due individui, siano essi eterosessuali od omosessuali. L’operatore che esegue il rito richiedere tramite gesti, parole recitate e azioni di legare nel vero senso della parola due persone evitando che il legame stesso possa essere distrutto da altri eventi o situazioni.

Chi sceglie di seguire la branca della magia bianca spesso critica coloro che operano questi rituali poiché si va ad influire sul libero arbitrio e proprio per questo non vanno confusi con i riti di avvicinamento che facilitano l’incontro tra i due ma non lo condizionano nel modo più assoluto. Se siete interessati ad un legamento d’amore tuttavia, dovete sapere che quel tipo di unione non sarà mai del tutto genuina poiché si va ad influenzare il pensiero e le emozioni di quella specifica persona cui vogliamo indirizzare il rito.

Cosa occorre in genere? Esistono molte tipologie di legamenti d’amore, c’è chi preferisce utilizzare le foto dei diretti interessati, chi vira sull’uso di fluidi corporei, chi invece sfrutta il potere delle candele. Raccomandiamo cautela nel caso in cui non siate esperti del settore come https://www.legamentidamoregarantiti.com/  o non abbiate mai praticato un rituale.

Di seguito lasciamo un legamento d’amore da fare in casa e con pochi ingredienti, ecco cosa occorre:

  •  7 candele rosse o nere;
  •  2 bamboline che corrispondano al sesso dei protagonisti del rito;
  •  1 nastro rosso lungo;
  •  3 spilli o chiodi lunghi;

Il procedimento del rituale è piuttosto semplice ma bisogna rispettare alla lettera tutti i passaggi: iniziamo formando un cerchio sul tavolo con le candele accendendole una ad una. Chiudiamo gli occhi qualche minuto concentrandoci e svuotando la mente. Scriviamo con una penna rossa il nostro nome su una delle due bambole e sull’altra il nome dell’amato.

Con il nastro rosso leghiamo le due bamboline ponendole una contro il viso dell’altra ed iniziamo ad immaginarci con il nostro amato in situazioni intime e d’amore.

Prendiamo poi i 3 spilli e perforiamo le due bamboline sulla testa, sul cuore e sulla zona del pube.

Ogni volta che andremo a conficcare gli spilli nelle bamboline recitiamo: ‘Per tutti i santi nomi, per Sechiel, Barachiel, Balandier, Suspensus, Iracundus, Partus, Olemedis e Bautratis. Per i santi nomi che costringono monarchi e imperatori infernali al totale buio dell’abisso. Per tutti i santissimi nomi. Per Jeova, Sabaoth, Elohim, Eloi, Elion, Elios, Jodheva e Saddai. Tu(nome dell’amato) mi amerai’.

Poniamo le bambole al centro del cerchio e lasciamo consumare le candele. Sotterriamo poi le bamboline vicino all’abitazione del nostro amato e attendiamo il responso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *